Offre garanzie quali R.C. del Capofamiglia, Assistenza, Tutela legale

Protegge il tuo patrimonio nell’eventualità di danni cagionati a terzi da te o dal tuo nucleo famigliare, inclusi i collaboratori domestici, in relazione a fatti inerenti la proprietà e/o conduzione della tua dimora principale e dalla conduzione della eventuale dimora saltuaria, come ad esempio la casa di villeggiatura. Include inoltre anche i danni involontariamente causati ad altri nell’ambito della vita privata.

La garanzia è operante per i rischi derivanti da un fatto accidentale conseguente alla proprietà e conduzione dell’abitazione assicurata (abituale e/o saltuaria in normale stato di manutenzione e conservazione), comprese le dipendenze, le recinzioni, gli impianti al servizio dei fabbricati, i giardini (fino ad un massimo di 10 piante di alto fusto ed a condizione che siano in stato normale di manutenzione e conservazione) e gli orti, le aree scoperte non gravate da servitù pubblica, i cortili, le attrezzature per giochi dei bambini, purché tutti di pertinenza dei fabbricati. La garanzia comprende, nel caso sia assicurata la dimora abituale, la responsabilità civile derivante all’Assicurato ed al suo nucleo familiare dalla conduzione delle abitazioni destinate ad uso seconda casa o di quelle in affitto per la sola villeggiatura. A titolo esemplificativo sono compresi i danni derivanti da: 1. caduta di antenne televisive, parabole e/o antenne radiotrasmittenti, poste sul tetto o sui balconi; 2. attività domestiche derivanti dalla conduzione della casa e della famiglia; 3. incendio, esplosione o scoppio; 4. consumo di cibi o bevande in casa dell’Assicurato che provochino intossicazione od avvelenamento; 5. infortunio cagionato ad ospiti a seguito di cadute a causa di acqua, detersivi o cera sui pavimenti; 6. caduta all’esterno di oggetti; 7. lavori di ordinaria manutenzione eseguiti in economia; 8. pertinenze dell’abitazione; 9. spargimento di acqua e rigurgiti di fogna; 10. uso di apparecchi domestici; 11. conduzione delle abitazioni in locazione, fuori sede ma site nel territorio italiano, per i figli studenti; 12. causati da incendio, esplosione o scoppio di cose di proprietà dell’Assicurato o da lui detenute a cose di terzi che l’Assicurato abbia in consegna e custodia nei locali dell’abitazione ammobiliata presa in affitto per la villeggiatura non di sua proprietà, compresi i danni subiti dai locali stessi.

Sono inoltre comprese: 13. la responsabilità civile verso gli addetti ai servizi domestici – anche se occasionali -, baby-sitters, colf, badanti,”persone alla pari”, per gli infortuni da essi sofferti. La Società copre altresì la responsabilità civile delle medesime persone per danni da queste involontariamente cagionati a terzi nell’espletamento delle mansioni svolte per conto dell’Assicurato e dei suoi familiari conviventi; 14. le interruzioni o sospensioni totali o parziali di attività industriali, commerciali, artigianali, agricole o di servizi, conseguenti a sinistri indennizzabili a termini della presente “Garanzia base”.

Art. 5.5 Garanzia estesa – “B” Oltre quanto previsto dalla Garanzia base “A”, l’assicurazione è estesa ai fatti accidentali inerenti alla vita familiare, di relazione, del tempo libero, delle vacanze. A titolo esemplificativo la garanzia comprende: 1. pratica di hobby quali modellismo, bricolage, giardinaggio compreso l’uso di motofalciatrici; 2. atti volontari compiuti dai minori di 14 anni di cui i genitori debbano rispondere; 3. proprietà, possesso e/o uso di animali domestici o da cortile, cavalli ed altri animali da sella; 4. pratica amatoriale di sport comuni, svolti sia individualmente che in squadra a livello non professionistico e senza alcuna forma di remunerazione, salvo i rimborsi delle spese sostenute; 5. proprietà ed uso di armi comprese quelle da fuoco, ma esclusa la caccia; 6. uso e guida di veicoli non a motore quali biciclette (anche a motore) e simili, barche senza motore purché di lunghezza non superiore a 6,5 metri, wind-surf, giocattoli anche a motore, fatto colposo in qualità di pedone;

nonché i rischi: 7. derivanti dalla proprietà e uso, esclusivamente in aree private, e ove non operi la legge 990 e successive modificazioni e integrazioni, di tende, roulotte, camper, autocaravan, carrelli trainabili e relative attrezzature; 8. derivanti dalla partecipazione dell’Assicurato, del coniuge e/o del convivente more-uxorio, quali genitori, alle attività della scuola e ad ogni altra attività autorizzata dalle Autorità scolastiche (gite, visite, manifestazioni sportive e ricreative, ecc.) compresa altresì la responsabilità derivante da fatto degli allievi affidati alla loro sorveglianza; 9. inerenti alla committenza di lavori di straordinaria manutenzione del fabbricato assicurato, compresi i danni alle persone che partecipano ai lavori, sempreché dall’evento derivi la morte o una lesione personale grave o gravissima così come definite dall’art. 583 del codice penale.

La garanzia è operante per i rischi derivanti da un fatto accidentale conseguente alla proprietà e conduzione dell’abitazione assicurata (abituale e/o saltuaria in normale stato di manutenzione e conservazione), comprese le dipendenze, le recinzioni, gli impianti al servizio dei fabbricati, i giardini (fino ad un massimo di 10 piante di alto fusto ed a condizione che siano in stato normale di manutenzione e conservazione) e gli orti, le aree scoperte non gravate da servitù pubblica, i cortili, le attrezzature per giochi dei bambini, purché tutti di pertinenza dei fabbricati. La garanzia comprende, nel caso sia assicurata la dimora abituale, la responsabilità civile derivante all’Assicurato ed al suo nucleo familiare dalla conduzione delle abitazioni destinate ad uso seconda casa o di quelle in affitto per la sola villeggiatura. A titolo esemplificativo sono compresi i danni derivanti da: 1. caduta di antenne televisive, parabole e/o antenne radiotrasmittenti, poste sul tetto o sui balconi; 2. attività domestiche derivanti dalla conduzione della casa e della famiglia; 3. incendio, esplosione o scoppio; 4. consumo di cibi o bevande in casa dell’Assicurato che provochino intossicazione od avvelenamento; 5. infortunio cagionato ad ospiti a seguito di cadute a causa di acqua, detersivi o cera sui pavimenti; 6. caduta all’esterno di oggetti; 7. lavori di ordinaria manutenzione eseguiti in economia; 8. pertinenze dell’abitazione; 9. spargimento di acqua e rigurgiti di fogna; 10. uso di apparecchi domestici; 11. conduzione delle abitazioni in locazione, fuori sede ma site nel territorio italiano, per i figli studenti; 12. causati da incendio, esplosione o scoppio di cose di proprietà dell’Assicurato o da lui detenute a cose di terzi che l’Assicurato abbia in consegna e custodia nei locali dell’abitazione ammobiliata presa in affitto per la villeggiatura non di sua proprietà, compresi i danni subiti dai locali stessi.

Sono inoltre comprese: 13. la responsabilità civile verso gli addetti ai servizi domestici – anche se occasionali -, baby-sitters, colf, badanti,”persone alla pari”, per gli infortuni da essi sofferti. La Società copre altresì la responsabilità civile delle medesime persone per danni da queste involontariamente cagionati a terzi nell’espletamento delle mansioni svolte per conto dell’Assicurato e dei suoi familiari conviventi; 14. le interruzioni o sospensioni totali o parziali di attività industriali, commerciali, artigianali, agricole o di servizi, conseguenti a sinistri indennizzabili a termini della presente “Garanzia base”.

Art. 5.5 Garanzia estesa – “B” Oltre quanto previsto dalla Garanzia base “A”, l’assicurazione è estesa ai fatti accidentali inerenti alla vita familiare, di relazione, del tempo libero, delle vacanze. A titolo esemplificativo la garanzia comprende: 1. pratica di hobby quali modellismo, bricolage, giardinaggio compreso l’uso di motofalciatrici; 2. atti volontari compiuti dai minori di 14 anni di cui i genitori debbano rispondere; 3. proprietà, possesso e/o uso di animali domestici o da cortile, cavalli ed altri animali da sella; 4. pratica amatoriale di sport comuni, svolti sia individualmente che in squadra a livello non professionistico e senza alcuna forma di remunerazione, salvo i rimborsi delle spese sostenute; 5. proprietà ed uso di armi comprese quelle da fuoco, ma esclusa la caccia; 6. uso e guida di veicoli non a motore quali biciclette (anche a motore) e simili, barche senza motore purché di lunghezza non superiore a 6,5 metri, wind-surf, giocattoli anche a motore, fatto colposo in qualità di pedone;

nonché i rischi: 7. derivanti dalla proprietà e uso, esclusivamente in aree private, e ove non operi la legge 990 e successive modificazioni e integrazioni, di tende, roulotte, camper, autocaravan, carrelli trainabili e relative attrezzature; 8. derivanti dalla partecipazione dell’Assicurato, del coniuge e/o del convivente more-uxorio, quali genitori, alle attività della scuola e ad ogni altra attività autorizzata dalle Autorità scolastiche (gite, visite, manifestazioni sportive e ricreative, ecc.) compresa altresì la responsabilità derivante da fatto degli allievi affidati alla loro sorveglianza; 9. inerenti alla committenza di lavori di straordinaria manutenzione del fabbricato assicurato, compresi i danni alle persone che partecipano ai lavori, sempreché dall’evento derivi la morte o una lesione personale grave o gravissima così come definite dall’art. 583 del codice penale.

Art. 5.6 Garanzia completa – “C” Oltre quanto previsto dalla Garanzia base – “A” e dalla Garanzia estesa – “B”, l’assicurazione comprende: a) i danni conseguenti ad inquinamento dell’aria, dell’acqua o del suolo se esclusivamente derivanti da fatto improvviso ed accidentale. Sono comprese anche le spese per la bonifica; b) i danni derivanti dalla mancata rimozione tempestiva di neve e ghiaccio dai tetti e da altre superfici di pertinenza dell’abitazione assicurata; c) la morte o lesioni personali cagionate agli ospiti nello svolgimento dell’attività di Bed & Breakfast (alloggio e prima colazione), esercitata in conformità alle leggi in vigore al momento del sinistro, nella dimora abituale e/o in locali con essa direttamente comunicanti. La presente garanzia opera se ed in quanto le stanze adibite al servizio Bed & Breakfast non siano superiori a tre e con il massimo di sei posti letto; d) la proprietà ed il possesso di cani appartenenti a razze canine pericolose e/o cani generati tramite incroci delle stesse; e) limitatamente alla dimora abituale assicurata, gli impianti sportivi ad uso privato quali ad esempio piscine e campi da tennis, i giardini ed i parchi con piante di alto fusto a condizione che siano in stato normale di manutenzione e conservazione; f) l’uso od abuso di Internet o sistemi similari, violazione, intenzionale o meno, di qualsiasi diritto d’autore, qualsiasi danno per virus informatico, perdita di dati, e simili danni a sistemi informatici, hardware e software da parte di figli minorenni o incapaci per legge; g) la responsabilità civile delle persone che hanno in consegna temporaneamente gli animali domestici di proprietà dell’Assicurato, purché queste persone non svolgano per professione tale attività; h) i danni provocati a terzi a seguito di messa in circolazione, all’insaputa dell’Assicurato, di veicoli a motore e natanti da parte di figli minorenni o incapaci per legge. La garanzia opera esclusivamente per richieste di risarcimento che eccedano i massimali previsti dalla polizza di Responsabilità Civile per i rischi della circolazione e dal Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada nonché per la rivalsa esperita dal Fondo stesso o dalla Società di assicurazione che emette la polizza di cui sopra. La garanzia è subordinata, limitatamente ai veicoli a motore o natanti di proprietà dell’Assicurato, all’esistenza di polizza di Responsabilità Civile per i rischi della circolazione in regola con il pagamento del premio. La garanzia è inoltre operante per i danni al veicolo a motore o natante, di proprietà di terzi, messo in moto o circolazione; i) i danni provocati dall’Assicurato o dai suoi familiari alla guida di autovettura di terzi qualora la validità della patente di guida risulti sospesa per aver omesso di richiederne il rinnovo. La garanzia opera limitatamente all’azione di rivalsa dell’assicuratore dell’autovettura stessa purché entro sei mesi dal sinistro venga rinnovata l’abilitazione a condurre autovetture. Non sono comunque risarciti i danni subiti dall’autovettura stessa; j) i danni derivanti a parenti, affini, amici o conoscenti per fatto dei figli minori dell’Assicurato, del coniuge e/o del convivente more-uxorio da loro occasionalmente e temporaneamente sorvegliati a titolo gratuito e di cortesia. Sono in ogni caso esclusi i danni cagionati dai minori a coloro che li sorvegliano; k) i danni derivanti dall’esercizio di attività ricreative, di volontariato e simili, ed altre attività non retribuite, esclusa comunque qualsiasi attività che comporti mansioni di tipo organizzativo.

Scarica e leggi il Set Informativo Globale Casa R.C.Capofamiglia

Minimum 4 characters

Preventivo

    Richiedi Preventivo per:

    Contatti:

    Ti invitiamo a verificare la corretta compilazione del campo: il preventivo verrà inviato esclusivamente a mezzo mail.

    Autorizzo al trattamento dei dati personali come da Privacy e Policy presenti nel sito.